per la tutela dei diritti umani e per lo studio del danno alla persona

LA RESPONSABILITA' DELLE ASL PER GLI ERRORI DEL MEDICO CONVENZIONATO. CASS.CIV. SEZIONE III SENTENZA N. 6243/2015

CASS.CIV.SEZIONE III SENTENZA N. 6243 DEL 27/03/2015

L'A.S.L. è responsabile ex art. 1228 cod. civ. del fatto illecito commesso dal medico generico, con essa convenzionato, nell'esecuzione di prestazioni curative che siano comprese tra quelle assicurate e garantite dal Servizio sanitario nazionale in base ai livelli stabiliti dalla legge.

Scarica la sentenza

 

associazione valore uomo

Napoli
info@valoreuomo.it
C.F. Associazione 94181520639