per la tutela dei diritti umani e per lo studio del danno alla persona

CONCORSO CAUSALE DELLA CONDOTTA DEL SANITARIO CON ANTECEDENTI FATTORI NATURALI:CONSEGUENZE SULLA RESP.DEL SANITARIO. CASS.CIV.SEZ.III SENTENZA N. 280/2015

CASS.CIV.SEZIONE III SENTENZA N. 280 DEL 13/01/2015

In tema di responsabilità civile, qualora la produzione di un evento dannoso, quale una gravissima patologia, possa apparire riconducibile, sotto il profilo eziologico, alla concomitanza della condotta del sanitario e del fattore naturale rappresentato dalla pregressa situazione del danneggiato, il giudice deve accertare, sul piano della causalità materiale l'efficienza della condotta rispetto all'evento, in applicazione della regola di cui all'art. 41 c.p., così da ascrivere il fatto dannoso interamente all'autore della stessa, per poi procedere, eventualmente anche con criteri equitativi, alla valutazione della diversa incidenza delle varie concause sul piano della causalità giuridica conf. Cass. civ., 21 luglio 2011, n. 15991 

Scarica la sentenza

associazione valore uomo

Napoli
info@valoreuomo.it
C.F. Associazione 94181520639