Premio Valore

/Premio Valore

Il Premio Valore nasce dall’esigenza di conferire un riconoscimento a coloro i quali, oltre ad eccellere nel proprio campo distinguendosi per ingegno, professionalità e abnegazione, abbiano fornito un personale contributo, anche per il tramite della stessa professione, alla Tutela dei Diritti Umani. Persone che, attraverso le loro ricerche, scoperte, opere, o anche solo per il forte impegno, il coraggio e la determinazione, sono diventate esempio di virtù oltre che veicolo di valori positivi in favore della collettività.

Nell’idea che ha condotto ad istituire il Premio Valore, esso rappresenta, ad un tempo, un riconoscimento ed uno sprone a far sempre di più, e meglio, a Tutela della Persona per il progresso ed il benessere della Società.

Questo appuntamento, annuale, che si celebra a Roma, costituisce occasione di condivisione e di confronto.

Di anno in anno, si rafforza sempre più il convincimento che valorizzare coloro i quali pongono, concretamente e con efficacia, la Persona ed il Bene Comune al centro del loro impegno, può contribuire a diffondere un messaggio propositivo.

L’Associazione ha voluto dedicare, nel 2019, la terza Edizione del Premio Valore, svolta sotto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Genio di Leonardo da Vinci, a 500 anni dalla sua morte, come omaggio all’impareggiabile contributo che egli ha fornito alla Scienza, al Progresso ed alla Libertà.